Aziende

Motivi e soluzioni per migliorare le prestazioni energetiche

Le aziende sono chiamate oggi a razionalizzare i propri consumi per i seguenti fattori:

  • RIDURRE I COSTI 
  • ADEGUARSI AD OBBLIGHI NORMATIVI
  • MIGLIORARE L'IMMAGINE NEI CONFRONTI DEI CLIENTI E/O FORNITORI

 

La riduzione dei costi è ottenibile ottimizzando una serie di aspetti legati alla componente ENERGIA.

In primis la scelta di un adeguato fornitore che oggi è possibile grazie alla liberalizzazione del Mercato Energetico.

Lo Studio Pizzighello analizza le forniture elettriche e propone soluzioni per ridurre i costi.

Date le recenti misure europee e nazionali al fine della riduzione dei consumi e per l' impatto sul territorio, sono stati introdotti obblighi normativi a cui le aziende si devono adeguare. Abbiamo sviluppato un' organizzazione tale da poter accompagnare le aziende evitando rischi sanzionatori.

Altri aspetti riguardano i processi aziendali mai analizzati e che possono essere migliorati o la scelta di tecnologie all' avanguardia per una migliore efficienza impiantistica. Altrettanto importante risulta poi l'educazione e l'informazione del management e degli impiegati all' interno dell' azienda. Questa viene definita "Politica Energetica".

Il miglioramento dell'immagine nei confronti dei clienti rimane un punto fondamentale per incrementare l'acquisizione dei clienti sempre più sensibili alle tematiche green ed agli aggiornamenti tecnologici.


Attività per le aziende

All' interno e per conto dell' Azienda lo STUDIO PIZZIGHELLO può svolgere le seguenti attività:

 

  1. Audit preliminare ai sensi della ISO 50001
  2. Audit specifico edificio-impianto
  3. Analizzare e valutare i fornitori di energia che comportino una riduzione dei costi
  4. Redigere capitolati d'opera specifici per i singoli interventi
  5. Individuare e valutare i fornitori di tecnologie di efficientamento energetico 
  6. Studi di fattibilità e dimensionamenti impianti
  7. Consulenza per l'ottenimento del riconoscimento della Certificazione ISO 50001
  8. Accompagnamento al FTT (Finanziamento Tramite Terzi)

 


Esempi di analisi termografiche e riqualificazioni nell' illuminazione di uffici e stabilimenti


Adempimenti normativi 

Riportiamo qui una delle recenti più importanti normative che riguardano le aziende.

Con l'emanazione del D.Lgs 102/2014 è stata recepita un'importante Direttiva Europea e si è stabilito un obiettivo di ridurre entro il 2020 20 milioni di TEP (Tonnellate Equivalenti di Petrolio) dai consumi di energia primaria.

 

I punti focali che riguardano le aziende sono:

- Obbligo delle Diagnosi Energetiche e promozione nell' adozione di sistemi di gestione dell' energia secondo ISO 50001

-Formazione ed informazione in tema di efficienza energetica

 


Sanzioni Dlgs 102/2014

Le sanzioni previste sono:

  • da 2.000 a 20.000 euro se la diagnosi non è effettuata in conformità all' art.8
  • da 4000 a 40.000 euro in caso di mancata effettuazione della diagnosi energetica

L'Enea ha l'obbligo di effettuare la verifica della corretta esecuzione della diagnosi energetica sulle aziende che abbiano effettuato l'audit internamente o tramite esperti esterni.


I nostri Plus 

Lo Studio Pizzighello può effettuare Audit avendo le qualifiche necessarie e può proporre alle aziende un Audit con una ulteriore garanzia ovvero la copertura tramite relativa assicurazione in caso di eventuale sanzione da parte dell' ente incaricato per il controllo. Gli Audit vengono comunque effettuati seguendo le linee guide dettate dalla normativa.

Lo Studio Pizzighello può accompagnarvi alla migliore scelta tecnologica o all' individuazione della migliore soluzione finanziaria senza vincoli di interesse, con l'unico scopo di farvi risparmiare.